Analizzatore portatile di gas tossici

Share on Facebook Share on Twitter Share on LinkedIn Share by mail Share on Whatsapp

Gas Detector Array - Personal

GDA-P è un analizzatore portatile di gas pericolosi, gas tossici, gas nervini e gas vescicanti. Un valido dispositivo antiterrorismo, per l'analisi della tossicità dell'aria.

GDA-P (Gas Detector Array - Personal) è specializzato nella rilevazione e identificazione immediata di gas pericolosi (CWA - Chemical Warfare Agents) e gas tossici (TICs - Toxic Industrial Compounds), ideato per una protezione personale avanzata in ambienti estremamente pericolosi.

Nato in collaborazione con Airsense Analytics GmbH, GDA-P è realizzato con il preciso scopo di fornire aiuto ai Nuclei Militari, Vigili del Fuoco e CBRN nell'identificazione di armi chimiche e composti industriali tossici, nella protezione da attacchi terroristici e nella rilevazione di rischio chimico e tossico.

La rilevazione simultanea dello spettrometro a mobilità ionica (IMS) e della cella elettrochimica (EC) - interscambiabile con un detector a fotoionizzazione (PID) a seconda dell'applicazione - fornisce un elevato livello di sicurezza senza falsi allarmi.

GDA-P mostra il nome e la concentrazione fino a due sostanze chimiche in contemporanea, ed è possibile visualizzarne il relativo spettro.
A sostanza rilevata, lo strumento emette un allarme acustico e visivo.

Grazie alla funzione di pulizia automatica, GDA-P è subito pronto per la misura successiva, salvaguardando l'integrità del dispositivo in caso di concentrazioni molto elevate o in presenza di gas corrosivi.


Gli strumenti scelti per voi

La Divisione Strumenti della nostra Società si occupa della commercializzazione per il mercato mondiale della strumentazione di produzione Airsense Analytics, in particolare per quel che riguarda i prodotti dedicati al controllo ambientale. La vendita, supportata da corsi dedicati agli utilizzatori, è assicurata sul territorio da uffici vendita dislocati nelle maggior parte delle regioni italiane.

Ci avvaliamo di una linea di strumenti all’avanguardia dotati di sensori intelligenti (nasi elettronici) per il controllo di Qualità (PEN3), per la realizzazione di network di controllo remoto della Qualità dell’Aria (il nuovo OlfoSense), e per la determinazione della presenza di gas tossici, CWA ed esplosivi (GDA).